La Serie A che verrà – Lazio 2020-2021

(K.Karimi) – Nella stagione in corso, che dovrà concludersi ad inizio agosto prossimo, la Lazio può definirsi la vera e propria rivelazione.

Una squadra creata a basso costo, ricca di calciatori da rilanciare che si sono trasformati in elementi indispensabili nello scacchiere di Simone Inzaghi. Non a caso i capitolini sono a -1 dalla Juventus, in piena corsa Scudetto.

Ma come cambierà la Lazio nella stagione 2020-2021? L’obiettivo primario ovviamente è il mantenimento dell’ossatura attuale, ovvero dei titolari e dei calciatori di maggior spessore.

Il d.s. Tare dovrà essere bravo a resistere alla proposte per gente come Immobile, Luis Alberto e soprattutto Milinkovic-Savic, richiestissimo sul mercato. Ma intanto sta pensando a rinforzare le seconde linee della Lazio, costruendo una rosa più completa in vista del ritorno in Champions League.

In difesa ad esempio si cercherà uno stopper giovane e dinamico, che possa dare il cambio a due veterani come Acerbi o Radu. I nomi più gettonati sono quelli del brasiliano Adryelson, 22 enne dello Sport Recife, oppure del serbo Strahinja Pavlović, classe 2001 del Monaco.

A centrocampo già bloccato l’italo-argentino Gonzalo Escalante, ex Catania in arrivo dall’Eibar: sarà l’alternativa a Lucas Leiva. Possibili anche dei rinforzi sulle corsie laterali: Marusic (piace al PSG) e Lukaku sono in partenza, per sostituirli si pensa al ritorno di Davide Faraoni dal Verona e sulla sinistra al greco Kostas Tsimikas, che piace anche al Nizza.

In attacco invece il duo Immobile-Correa ha bisogno di un’alternativa all’altezza, nonostante la presenza dell’affidabile Caicedo. La Lazio ha messo da tempo gli occhi su Luis Suarez. Non è il bomber del Barça, bensì un interessante talento offensivo colombiano che gioca nel Real Saragozza.

Ed in panchina? Simone Inzaghi ha tutta la stima del mondo dalla sua, ma se arrivasse un’offerta di una big (Juventus?) lo scenario potrebbe cambiare. Ma la voglia di giocarsi la Champions con la sua creatura è davvero forte.

La probabile formazione della Lazio 2020-2021: